Ventisette volte Cento (di cui tre con lode)

La scorsa settimana si sono conclusi i colloqui relativi agli Esami di Stato per i candidati interni. Dalla prossima settimana cominceranno gli esami preliminari per i candidati esterni.

Si è trattato, come tutti sanno, di un esame particolare, unico (e speriamo irripetibile), senza le prove scritte, con un unica prova, un colloquio, che il Ministro ha fortemente voluto si svolgesse in presenza. Il tutto ha fatto seguito a quattro mesi di chiusura degli istituti scolastici, con attività didattiche a distanza e una intrinseca necessità di rivedere e ripensare tutta la preparazione e il modo stesso di fare scuola.

Eppure gli studenti non si sono persi d'animo: si sono attrezzati, si sono documentati, hanno studiato, hanno consultato i loro docenti e lavorato con loro e con i loro compagni.

I risultati possono dirsi eccellenti: 27 studenti si diplomano con il punteggio massimo (100/100) e di essi tre acquisiscono anche la lode. Erano anni che questo non accadeva al Liceo Pertini. Alcuni si erano avvicinati, ma la lode non arrivava da lustri.

Congratulazioni allora doverose, prima di tutto, alle tre studentesse che hanno raggiuto il 100 e lode: Greta Del Noce (5L - Liceo Linguistico), Noemi Sante (5M - Liceo Musicale) e Chiara Teroni (5E - Liceo Economico Sociale Esabac). Ci uniamo alla loro gioia, per una prova che ha coronato un percorso svolto sempre nell'eccellenza (occorre la media sempre superiore ai 9/10 negli ultimi tre anni) e nell'impegno costante.

Congratulazioni anche ai 24 studenti che hanno conseguito il punteggio di 100/100: Federica Francesconi, Elisabetta Frisone, Asia Giordano (5A - Liceo delle Scienze Umane); Alessia Cappai (5B - Liceo delle Scienze Umane);  Giorgia Andreotti, Letizia Perugin (5C - Liceo delle Scienze Umane); Marta Cavanna, Anna Pittaluga (5D - Liceo delle Scienze Umane); Marta Machetti (5E - Liceo Economico Sociale Esabac); Emiliano Adamoli, Francesco Armando Magnino, Riccardo Solarino (5F - Liceo Economico Sociale); Alessia Nicolosi, Gabriele Tarozzi (5G - Liceo Economico Sociale), Giada Porcella, Camilla Andrea Tortora (5H - Liceo delle Scienze Umane), Aurora Lucia Milone, Martina Piemontese (5L - Liceo Linguistico Esabac); Nicholas Borgogni, Valentina Campofiorito, Carola Marasco, Giulia Maria Onorio, Michela Prestinenzi (5M - Liceo Musicale).

Decine e decine sono gli studenti che hanno conseguito valutazioni comunque eccellenti (tra i 90 e i 100 punti); alcuni hanno raggiunto i 99 , i 98 e i 97 punti. Anche a loro vanno i complimenti di tutto il Liceo. Sempre meno numerosi gli studenti che raggiungono valutazioni basse (tra i 60 e i 70 centesimi). Possiamo però dire che, a parte qualche inevitabile caso, ognuno ha dato il meglio e ognuno, secondo le su possibilità ha raggiunto il suo cento.

Esame più facile? Voti più larghi perché tutti i docenti della Commissione di esame erano interni? Forse, ma non crediamo che questa sia la prospettiva giusta per analizzare i risultati, che restano unici e forse non confrontabili con quelli di altri anni precedenti, ma sono comunque significativi e testimoniano il costante miglioramento dei risultati da parte degli studenti nel corso degli anni. Complimenti quindi, ancora a loro, e ai loro docenti che, quotidianamente, li hanno seguiti con passione, competenza e professionalità. 

 

 

Pubblicata il 09 luglio 2020

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.