Il disco della settimana

Burt Bacharach, Portrait in music, A&M Records, 1971.

Se i ritratti vogliono in qualche modo restituirci la personalità di qualcuno, questo Portrait di uno dei più grandi autori del XX secolo è un piccolo capolavoro. Andiamo con qualche titolo, tanto per farci un'idea: I'll never fall in love again, I say a little prayer, This guy's in love with you, Raindrops keeps falling on my head, Do you know the way to San Josè. Già, è un'antologia. Ma che restituisce l'essenza delle più belle produzioni del compositore di Kansas City, attraverso i migliori interpreti. Per un tuffo non solo nella nostalgia, ma nelle melodie oramai immortali.

Buon ascolto



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.